Parco dei bambini Iqbal Masih

Parco dei bambini Iqbal Masih

Grazie all’iniziativa dell’I.P.S.I.A. “E. Mattei” di S. Stino di Livenza, realizzato con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione “Amici del Chioggia” e che ha visto partecipare le scuole materne, elementari e medie del Capoluogo, si è svolto durante l’anno scolastico 2006/2007 un concorso che aveva come tema “Chi non è come te: Aiutaci a conoscere la storia di bambini/e o ragazzi/e che con le loro esperienze di vita hanno incarnato comportamenti esemplari, capaci di trasmettere forza d’animo nell’affrontare le difficoltà, sostegno a coetanei, volontà di superare gli svantaggi di diverso genere.
Con l’occasione l’Amministrazione Comunale ha deciso di denominare l’area verde attrezzata ubicata tra le Vie Buozzi e Gaffaree Parco dei bambini “Iqbal Masih”.
Nello stesso parco è stata realizzata una struttura per l’esposizione degli elaborati delle scuole partecipanti al concorso;
I contenuti degli elaborati esposti possono essere visualizzati al seguente link.
Ecco inoltre delle brevi note biografiche del piccolo Iqbal Masih, assassinato a dodici anni, nel 1995, dalla mafia pakistana dei tappeti.

mimetype Scarica l’insegna in pdf  593 KB

Pagina aggiornata il 16/11/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri